Azienda

Grivel sviluppa e produce attrezzatura da montagna dal 1818.

La sede principale si trova a Courmayeur, ai piedi del Monte Bianco, dove nacque l'alpinismo ed è uno dei marchi più conosciuti al mondo nel settore dell'alpinismo e delle attrezzature per esterni.

Oggi Grivel produce attrezzature per alpinismo, freeride, arrampicata su roccia, trail running, arrampicata su ghiaccio, scialpinismo, esportando il 90% del fatturato in oltre 50 paesi in tutto il mondo.

Valori

Innovazione responsabile all'interno della tradizione:

L'innovazione ci spinge in avanti ma le nostre radici sono nella lunga storia di Grivel, che risale alla fondazione dell'azienda nel 1818.

Qualità attraverso l'esperienza:
Realizziamo prodotti su cui i nostri clienti devono fare affidamento, con qualità e sicurezza come obiettivi finali, facendo leva sulla nostra esperienza e dando un senso al nostro "Made in Italy".


Produzione sostenibile:
Con sede ai piedi del Monte Bianco è essenziale per noi rispettare l'ambiente. Ciò avviene attraverso l'uso di energia rinnovabile per la produzione e una costante ricerca di tecnologie e materiali riciclati rispettosi dell'ambiente.

Dove siamo
 

Mont Blanc, Alps, 4810 m

La sede di Grivel e Grivel Espace si trovano in Valle d'Aosta, nella terra dell'Alpenland, il nome dato dal tedesco per descrivere la parte d'Europa che circonda le Alpi, dove ci sono 82 montagne più alte di 4000 metri. Qui è nato l'alpinismo scientifico ed esplorativo e da dove deriva il suo nome. È qui nelle Alpi, ai piedi del Monte Bianco che nel 1818 il fabbro Grivel iniziò a trasformare il suo lavoro tradizionale nella produzione di attrezzatura da montagna, e non esiste nessun altro luogo in cui il fattore Grivel possa rimanere: nessun altro luogo in grado di produrre tali strumenti di ispirazione e dove l'alta passione per la montagna può portarci a perseguire nuove sfide.

Siamo globali

Oggi Grivel è una "multinazionale tascabile", la cui attività è fortemente legata al suo territorio nativo ma che opera a livello globale. Esportiamo il 90% della nostra produzione totale in oltre 50 paesi in tutto il mondo.

Storia

Nel 1818, 201 anni fa, la famiglia di fabbri Grivel iniziò a trasformare la loro produzione di attrezzi agricoli per soddisfare le esigenze piuttosto peculiari di una nuova razza di turisti ricchi che, per ragioni insondabili, volevano scalare le montagne!

Nel 1909 l'ingegnere inglese Oscar Eckenstein chiese a Henry Grivel di fabbricare i primi ramponi Grivel moderni.

Nel 1929, il figlio di Henry, Laurent, fece la geniale invenzione dei due punti di attacco, permettendo agli scalatori di affrontarsi mentre attaccavano i ripidi pendii di ghiaccio e neve. Questa innovazione fu la chiave per la conquista dell'ultima rotta irrisolta delle Alpi: il nord dell'Eiger, 21-24 luglio 1938.

Nel 1936, in collaborazione per la prima volta con l'acciaieria di Cogne, Amato Grivel, il fratello minore di Laurent, usando la lega Chromolly (Nickel-Chrome-Molybdenum), creò un rampone Grivel davvero forte, più sottile e quindi più leggero. Hanno forgiato ramponi Grivel del peso di 360 grammi al paio, fino ad allora impossibili. Questi ramponi Grivel, il Super Leggero Grivel, sono stati usati per conquistare le 3 cime più alte del mondo, l'Everest, il K2 e il Kangchenjunga.

Nel 1982 il nuovo sangue prese il sopravvento su una Grivel piuttosto assonnata e non competitiva che si era lasciata sorpassare dalle compagnie rivali. Il nuovo management guidato da Gioachino Gobbi era convinto che oltre un centinaio di anni di tradizione, il marchio e la sede dell'azienda fossero una ricetta per il successo futuro.

1996 The Machine: la piccozza Grivel che ha rivoluzionato il design degli strumenti tecnici. D'ora in poi questa era la forma che avrebbero usato tutti i produttori.

Nel 2003 i ramponi Grivel risolvono il problema dell'accumulo di neve sotto i ramponi con la prima piastra anti-palla proattiva.

Nel maggio 2009 la società ha aperto una nuova unità produttiva in uno spazio molto più ampio in cui è più facile gestire le diverse linee di produzione. Questo aiuterà la nostra flessibilità di fronte alle nuove esigenze che arrivano quotidianamente da tutto il mondo. Questa nuova impostazione ci consente di ampliare la nostra gamma di prodotti e mantenere la nostra posizione di avanguardia sul mercato.

Oggi 201 anni dopo, Grivel, ancora sostanzialmente una grande famiglia, continua il suo equilibrio tra tradizione e progresso, tra forgiatura e tecnologia aerospaziale, tra intuizione e ricerca e sviluppo.

 

Grivel Mont-Blanc ha ottenuto tutte le possibili certificazioni: da TUV GS (Sichereit Gepruft) per la qualità del prodotto a ISO 9001-Vision 2000 per il nostro sistema di gestione e persino la certificazione ambientale ISO 14001 per la compatibilità ambientale.

 

Partner

 

Contatti

Grivel Srl

11013 Courmayeur Mont Blanc
Aosta - Italia
e-mail: info@grivel.com
VAT  IT 00139110076 

Loc. Champagne, 19
11020 Verrayes (Aosta) Italy
Telefono: +39.0166.54.62.87
Fax: +39.0166.54.66.85
e-mail: info@grivel.com
VAT  IT 00139110076